La “Fondazione Patrimonio Fiere” ha lo scopo di favorire, promuovere e sviluppare l'attività fieristica nella Regione Marche, consentendo così l'incentivazione e la promozione delle economie comunali, provinciali e regionale in genere e la diffusione e valorizzazione delle relative produzioni.

A tal fine tutela il patrimonio di proprietà e detenuto in disponibilità, e ne cura l'incremento e lo sviluppo svolgendo attività commerciale rivolta alla realizzazione, ristrutturazione e riqualificazione finalizzate all'utilizzazione ottimale di complessi immobiliari destinati ad ospitare eventi fieristici.

La Fondazione, in quanto funzionali allo sviluppo delle imprese del tessuto economico regionale e alla loro capacità di operare sul mercato globale, sviluppa attività e progetti di promozione e realizzazione di iniziative di interesse economico, sociale, culturale e scientifico, di riqualificazione del territorio e di potenziamento delle infrastrutture.

Tali iniziative sono realizzate, in attuazione del principio di sussidiarietà, in collaborazione con le Istituzioni Pubbliche rappresentative del territorio, con le autonomie funzionali e con Associazioni ed Enti pubblici e privati, anche su proposta degli stessi.

La Fondazione svolge funzioni di interesse generale, nei relativi settori di competenza, non ha fini di lucro e la sua gestione è ispirata a criteri di efficienza ed economicità.